Storia

Un viaggio nel mare del Tempo: pillole di storia.

Limonov, il ribelle incoerente

Storia

02/02/2023

“Stalin! Berija! Gulag!” è ciò che urlano, nelle piazze russe, alcuni ragazzi dal cranio rasato, vestiti di nero con borchie ed anfibi, alzando il braccio teso col pugno chiuso e sventolando bandiere simili a quelle del Terzo Reich ma con la falce ed il martello incrociati al posto della svastica. La prima, istintiva reazione da parte di un qualsiasi occidentale sarebbe bollarli come dei fanatici fascistoidi. Agli occhi di un russo, però,...

Le Compagnie di Ventura

Storia

06/12/2022

Spesso quando pensiamo al Medioevo la nostra mente ci porta a vagare tra castelli maestosi e austeri, imponenti destrieri e cavalieri dalla fulgente armatura tuttavia, alcune peculiarità cadono nell’oblio della storia rimanendo solo disegnate tra gli intrecci della linea del tempo. Lo scopo dei miei articoli è quello di riportare alla luce e far riscoprire realtà poco conosciute collocate nell’epoca medievale. Quest’oggi andrò a tratt...

Flöge-Klimt, la ragazza del pittore

Storia

24/04/2022

Al mio Gustav, Ti avranno sempre cantato Vienna come una città d’inverno, uno scorcio impolverato di neve lasciva sui palazzi alti e chiari. Ma la bellezza della mia città è tutto tranne che stasi, e se la potessi vedere con i miei occhi ti sorprenderesti a goderne il sole buono, la dolcezza di un oro che non patina ma riempie, i profumi bollenti del vino, degli arrosti, degli artisti (calzata consonanza!). In questa Vienna sono nata, in q...

Nudo e intoccabile: il corpo femminile difeso nel mito

Storia

29/03/2022

Ebbene, ecco l’articolo con il quale mi attirerò cariche all’acido nitrico non solo da parte di femministi e maschilisti allo stesso tempo, ma anche dell’intera e alquanto pugnace schiera (ero tentata di usare la parola “zoo”) dei classicisti e degli studiosi dell’antichità. Perché avrei intenzione di parlarvi di come, sotto certi aspetti e non senza un certo, magari improprio, lavoro di interpretazione, la mitologia greca non sia...

Come ingannare la dea bendata

Storia

18/02/2022

“Sono molte le sorti che il Destino ci prepara, e sovente gli dei portano a conclusioni inattese: ciò che si riteneva possibile non accade, e l’ impossibile il Dio trova il modo di farlo accadere. Così quest'incredibile storia può terminare.” (Euripide, Alcesti) Era tutto finito. Le parole, le idee, la luce assordante di mezzogiorno nella piazza gremita di gente. La vita politica non esisteva più, la democrazia si era ridotta a un’i...

Apologia del barocco

Storia

04/02/2022

Non me lo sentirete mai ripetere in pubblico, ma è proprio tutta colpa del Greco. Questa volta sì, una piccola, innocua parolina del mio idioma preferito ha innescato una reazione a catena ingovernabile, che ha finito per ingurgitare, per disintegrare un’intera fase della cultura occidentale. Ve la presento subito: è il verbo αισθάνομαι, aisthànomai, che potremmo tradurre come “sentire”, “percepire”, in senso autenticame...

Il terrorismo: un fenomeno molto complesso

Storia

19/04/2021

Nel corso dell’ultimo ventennio numerosi sono stati gli attentati terroristici eseguiti da estremisti islamici, i più noti tra i quali sono sicuramente quelli dell’11 settembre 2001, che hanno causato il crollo delle Torri Gemelle, e quelli di Parigi, nel 2015. Per trovare le cause di questi attacchi, che hanno spesso causato migliaia di morti e feriti, dobbiamo scavare nel nostro passato. Durante l’età classica, che ha visto lo sviluppo...

Un viaggio nel tempo attraverso le pandemie

Storia

02/04/2021

Il coronavirus è sicuramente l’avvenimento che per eccellenza, dalla fine della guerra fredda, ha coinvolto l’intera popolazione. Ci sono stati tanti avvenimenti dopo l’iconica data del 9 novembre 1989, come per esempio la caduta delle torri gemelle, ma niente ha travolto l’uomo come questo virus, poiché non è unicamente il singolo a trovarsi coinvolto, bensì l’intero pianeta. L’epidemia segnalata a Wuhan, nel dicembre 2019, pass...

Far fiorire le rose sul mare

Storia

22/02/2021

È il ventisei febbraio 1969 quando la Repubblica Esperantista dell’Isola delle Rose viene inabissata da un’onda, dopo essere stata presa di mira, nei giorni precedenti, da delle cariche di esplosivo. L’ingener Giorgio Rosa, presidente della nazione, dopo anni di sacrifici, si trova di fronte il relitto ormai in frantumi di un sogno di una vita intera. L’Isola delle Rose, “Insula de Rozoj” nella lingua ufficiale, l’esperanto, era ...

IL BANFO

Social:

Dove Siamo:

Via Adda, 6, Vimercate

Contattaci:

Sito Realizzato da "Il Banfo" | 2021 Tutti i diritti riservati.